13 soluzioni lean e low cost per “snellire” la comunicazione

0
3926

Dal mio articolo su “Vendere di Più” di Gennaio 2016…

Oggi non è più sufficiente tagliare i costi e non è più sostenibile tagliare i prezzi. Ci sono tre fattori, velocità, agilità e riduzione degli sprechi, che determinano invece un vantaggio competitivo per le aziende, se vogliono superare concorrenti più grandi e lenti. Di tutto questo si occupa il “lean marketing”, il “marketing antisprechi”, che propone un approccio snello e senza costi aggiuntivi.

Più efficiente ed efficace, mette a valore il tempo, ottimizza le risorse e lima il superfluo in tutte le sue forme, grazie anche all’innovazione e agli strumenti digital. Nel marketing, “spreco” può assumere diversi significati: spostamenti lunghi e improduttivi, spese non necessarie, collocazione imprecisa delle risorse, tempi lunghi nel lancio di un prodotto, errori nella strategia comunicativa, distribuzione errata dei contenuti.

Il “lean marketing” individua e corregge le carenze, perfezionando al rialzo gli indici di performance aziendale. A prodotto compiuto: si massimizza il valore per il cliente, prevedendo e cercando di soddisfare le aspettative di prezzo, ma soprattutto si rende più veloce il processo di commercializzazione. Come leggerete, ho raccolto tredici tipi di attività che generano sprechi e affliggono le aziende, il marketing e le vendite. Vi si può – e bisogna – intervenire subito, con semplici soluzioni, se si vogliono aumentare l’efficienza e accelerare le vendite.

Scarica qui l’articolo con le 13 soluzioni

Le 13 Soluzioni

NO COMMENTS